Ancora una penalità per la Mercedes: 5 posizioni in griglia per Bottas!

Un’altra Bottas d’arresto per le freccie d’argento. Si, abbiamo fatto la battuta, ma non è uno scherzo. Valtteri Bottas infatti dovrà scontare una penalità di 5 posizioni sulla griglia di partenza di Silverstone. Il motivo? Presto detto: sostituzione del cambio con quest’ultimo che non ha completato le 5 gare previste dal regolamento! Esattamente quello che successe a Hamilton in occasione del GP Austria. La stessa identica cosa.

Ora però ai box Mercedes si gioca a parti invertite. Il finlandese dovrà sperare in un’ottima qualifica e in un’altrettanta rimonta, Lewis invece avrà un avversario in meno (forse quello più forte al momento) nella lotta per il primo posto del Gran Premio di Gran Bretagna. Come già visto in questa stagione però, niente è scontato, dato che le Ferrari rimangono sempre lì vicine e le Red Bull possono approffitarne di questi duelli per tentare l’assalto al podio.

Comunque sia, questo è un altro campanello d’allarme per la casa di Stoccarda. L’affidabilità sta venendo a mancare ultimamente e potrebbe essere figlia anche di un programma di ricerca e sviluppo aggressivo della Mercedes. Qualunque sia il motivo ufficiale, sappiamo che non ha fatto felice Hamilton a Spielberg e sicuramente non farà felice Bottas per la gara di Silverstone.