Day4 Test2 Barcellona: Raikkonen chiude con il miglior tempo, Verstappen insegue.

Alla fine dell’ultima giornata di test la Ferrari di Kimi Raikkonen si conferma al comando dopo un’ottima mattinata in cui ha registrato il tempo record di queste 2 settimane di test: 1:18.634 con Supersoft. “Iceman” ha inoltre percorso 111 giri, prima di fermarsi a poco più di un’ora alla fine per un guasto elettrico che lo ha fatto girare a curva 13. A parte questo inconveniente però bisogna dire che la Ferrari ha fatto delle ottime impressioni dai test. Se è da titolo? Non si sa, però rispetto ai test di una stagione fa si può dire che il Cavallino Rampante sembra più in forma del solito, quando nessuno se lo aspettava. Ad inseguirlo ci sta la Red Bull di Max Verstappen con 1:19.438 e 71 giri completati.

Al terzo posto troviamo la Toro Rosso di Carlos Sainz, con lo spagnolo che ha fatto 1:19.837 e completato 131 giri. 1° e 5° posto per le 2 Mercedes di Valterri Bottas(1:19.845 e 53 giri) e Lewis Hamilton(1:19.850 e 54 giri) che insieme fanno 107 tornate a bordo della W08. Renault chiude i test con Nico Hulkenberg sesto(1:19.885 e 45 giri) e Jolyon Palmer ottavo(1:20.205 e 43 giri), con la RS17 che oggi ha completato 88 tornate complessive. Nel mezzo, la Force India di Sergio Perez con 1:20.116 e 128 giri compiuti. Nono posto per la Williams di Lance Stroll, la monoposto con più giri in pista(132 e un tempo di 1:20.335), davanti alla Haas di Romain Grosjean(1:21.110 e 76 giri). All’undicesimo posto la McLaren-Honda, che rivela ancora una volta come la monoposto ad essere sceso meno in pista. Infatti Fernando Alonso ha chiuso solamente 43 giri e il suo miglior tempo è stato un 1:21.389. A chiudere la classifica le 2 Sauber di Marcus Ericsson(1:21.670 e 59 giri) e Pascal Wehrlein(1:23.527 e 42 giri) con 101 giri complessivi.

Ora team e piloti fanno le valigie per andare subito a Melbourne, dove tra 2 settimane ci sarà l’inizio della nuova stagione di F1! Manca sempre di meno cari fan… Cominciate a puntare la sveglia!