FP1 Monaco: Hamilton apre davanti a tutti

Come da tradizione si apre con le prime prove del giovedì il lungo week-end della F1 sul circuito di Monaco. In questa sessione i piloti hanno più che altro preso familiarità con il tracciato a bordo delle nuove monoposte di quest’anno, dunque i tempi che sono usciti da essa saranno indicativi ma non del tutto reali, visto che la pista si dovrà anche gommare e acquisire sempre più aderenza nel corso del week-end.

A fare il miglior crono nelle FP1 è stato Lewis Hamilton con 1:13.425. Subito dietro di lui il ferrarista Sebastian Vettel a 196 millesimi, poi una Red Bull pienà di novità che con Max Verstappen si è piazzata terza a 3 decimi dalla Mercedes #44. Non lontani troviamo anche l’altra Freccia d’argento con Valtteri Bottas in 4a e la seconda Red Bull con Daniel Ricciardo in 5a posizione. Buona sessione anche per le 2 Toro Rosso che piazzano Daniil Kvyat al 6° e Carlos Sainz al 9° posto, settima posizione per un attardato Kimi Raikkonen, chiudono la Top 10 le 2 Force India con Sergio Perez in 8a ed Esteban Ocon in 10a posizione.

Fuori dalla Top 10 troviamo Jenson Button che al suo primo rientro in F1 si piazza al 14° posto a 1 decimo e 4 dal suo compagno Stoffel Vandoorne in 12a posizione(in mezzo la Haas di Kevin Magnussen). Nessun giro in questa mattinata per Nico Hulkenberg e Marcus Ericsson, col pilota della Sauber che è stato penalizzato da dei problemi meccanici sulla sua monoposto.