Giri veloci: solo Schumacher meglio di Raikkonen

Kimi Raikkonen, pilota Ferrari da ormai sette stagioni (3 tra il 2007 ed il 2009 e 4 dal 2014 ad ora), non aveva cercato in nessun modo di nascondere la propria delusione a Sochi quando aveva visto sfumare la sua pole position per 59 millesimi, pole position centrata dal compagno di squadra Sebastian Vettel.

Per il finnico sarebbe stata la prima pole position dopo ben 9 anni di digiuno, considerando che l’ultima pole position conquistata da Raikkonen risale al GP di Francia del 2008.

Raikkonen, però, ha una “simpatica” capacità: non riesce mai a fare il giro più veloce in qualifica ma quasi sempre riesce a fare il giro più veloce in gara. Non si sa se Raikkonen cerchi appositamente di prendersi questa soddisfazione o se per lui sia naturale riuscire a raggiungere quasi sempre questo obiettivo.

Proprio in questa stagione, dopo quattro gare disputate, Raikkonen ha conquistato due volte il giro veloce in gara (gli altri due li ha conquistati Hamilton) senza mai riuscire a vincere o a conquistare la pole position. Dei quattro appuntamenti disputati finora infatti, due vittorie sono state conquistate da Vettel, una da Hamilton ed una da Bottas.

Per capire quanto Raikkonen spinga durante la gara, basta considerare i risultati della gara di Sochi: Raikkonen ha conquistato il giro più veloce con il tempo di 1’36”844, staccando di 468 millesimi Sebastian Vettel, di oltre mezzo secondo il vincitore della gara Valtteri Bottas e di oltre un secondo e mezzo Lewis Hamilton, che ha avuto problemi di temperature durante tutto il weekend.

Migliori di Hamilton, nella classifica dei giri veloci in gara di Sochi, sono stati Felipe Massa e Daniil Kvyat.

Nelle varie statistiche della Formula 1, tra le altre cose, c’è proprio una classifica riguardante il numero totale di giri veloci conquistati in gara. I primi dieci piloti di questa classifica hanno vinto almeno un titolo mondiale, e il pilota con più giri veloci conquistati in gara è Michael Schumacher con ben 77 giri veloci siglati.

Il secondo pilota di questa particolare classifica è proprio Kimi Raikkonen che, nella sua carriera ha, fino ad ora, conquistato ben 45 giri veloci.

Ecco la top ten dei piloti con più giri veloci conquistati in gara:

Michael Schumacher 77

Kimi Raikkonen* 45

Alain Prost 41

Lewis Hamilton* 33

Nigel Mansell 30

Jim Clark 28

Sebastian Vettel* 28

Mika Hakkinen 25

Niki Lauda 24

Juan Manuel Fangio 23

Con l’asterisco sono contrassegnati i piloti in attività.