GP Canada: I piloti vanno ancora sulle Ultrasoft

Oggi la Pirelli ha dichiarato le gomme scelte dai piloti per il 7° round del campionato mondiale di F1, il Gran Premio del Canada. Seppur completamente diversa da quello di Monte-Carlo(qui il resoconto della gara terminata), il circuito di Montréal intitolato a Gilles Villeneuve vedrà ancora le 3 mescole più perfomanti, ossia le Ultrasoft, Supersoft e Soft. La ragione è lo scarso consumo dei pneumatici da parte del tracciato canadese, grazie al quale abbiamo visto un Lewis Hamilton vincere l’anno scorso facendo una sola sosta e quasi 50 giri con la mescola a banda gialla. Ma andiamo a vedere quali sono le scelte per quest’anno:

Come visto nell’immagine qua sopra, i piloti differenziano nella scelta dei pneumatici rimanendo però principalmente sulle mescole rosse e viola. La Ferrari punta soprattutto in quest’ultima, portando sia per Vettel che per Raikkonen 9 Ultrasoft, 3 Supersoft e 1 sola Soft. Chi sembra preferire l’utilizzo delle mescole a banda rossa sono i 2 piloti Red Bull, Stroll e Magnussen con ben 5 Supersoft a testa. Al contrario i piloti della McLaren-Honda sono quelli con meno Supersoft di tutti: Alonso e Vandoorne avranno rispettivamente 2 e 1 pneumatico a banda rossa. Dall’altra parte entrambi avranno ben 10 Ultrasoft. L’unico che va “controcorrente” è Wehrlein, che per l’appuntamento canadese si porterà 7 Ultrasoft, 3 Supersoft e ben 3 pneumatici Soft!