GP Gran Bretagna: Mercedes in testa anche nelle FP2, la Ferrari insegue

A Silverstone si chiude il venerdì di prove con un altro 1-2 Mercedes che si riconferma dopo la FP1. Nella FP2 è stato ancora una volta Valtteri Bottas a firmare il miglior giro con un 1:28.496, finendo davanti di 47 millesimi al suo compagno di squadra Lewis Hamilton che occupa la seconda posizione. La Ferrari riduce il gap della mattinata: Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel chiudono rispettivamente 3° e 4°, a circa mezzo secondo dai loro rivali. Se sul giro secco pare possa esserci un leggero vantaggio per la casa di Stoccarda, sul passo gara i 2 team si eguagliano.

La Red Bull pare destinata al ruolo di outsider, i 2 piloti del team austriaco sono i primi sopra l’1:29 ed occupano la quinta posizione con Max Verstappen e la sesta con Daniel Ricciardo. Settima la Renault con Nico Hulkenberg, a seguire la Williams di Felipe Massa e la McLaren-Honda di Fernando Alonso. Esteban Ocon chiude la Top 10 davanti alle 2 Toro Rosso di Carlos Sainz e Daniil Kvyat e all’altra Force India di Sergio Perez. Le Sauber si confermano nuovamente le ultime della classe. Da segnalare varie uscite alla Becketts e un Under Investigation per Massa/Verstappen a causa di un’incomprensione in pista all’ultima curva.