La Renault ingaggia Machin dalla Red Bull!

La Renault ha ufficializzato l’ingaggio di Pete Machin come capo aerodinamico della casa francese. Machin inizierà a lavorare sul progetto 2018, visto che per metà della stagione 2017 dovrà rimanere fermo per via del periodo di gardening stabilito dalle parti in accordo con Machin stesso.

Pete Machin è stato una colonna della Red Bull, lavorando in galleria del vento per affinare l’aerodinamica di tutte le monoposto di Milton Keynes, tra cui le iridate RB6, RB7, RB8 ed RB9.

Pete, che sarà attivo dal 3 luglio per via del gardening, ha dichiarato: “Con Renault e Bob Bell ai tempi della Red Bull abbiamo vinto tanto grazie al motore francese, sono orgoglioso di entrare a far parte del progetto della casa della Losanga ho già lavorato con Nick Chester e Ciaron Pilbeam, mi troverò bene con loro. La svolta aerodinamica che ha imboccato la F1 è molto stimolante per un aerodinamico e mi impegnerò al massimo per portare la Renault nelle prime file della griglia di partenza”

Cyril Abiteboul, managing director Renault ed ex team manager Caterham, ha dichiarato: “L’ingaggio di Machin è un colpo grosso per noi, soprattutto ora che l’aerodinamica è tornata al centro della competizione. Alla fine dell’anno ci aspettiamo di vedere i primi frutti del suo acquisto tra le nostre fila”.

Credit Photo: Formula1.com