LEAKED: svelato in anticipo la MCL-32?

Oggi abbiamo assistito alla presentazione della Williams con la loro FW40, ma un altro dei team storici inglesi al centro dell’attenzione è la McLaren-Honda, che sembra pronta per un cambio di colore dopo diversi anni “in scuro”. Da qualche giorno però, circolano sul web dei video che vedrebbero la nuova MCL-32 confermare il ritorno dell’arancione nella casa di Woking:

Le immagini che vedete sono di quel video, intenti a rivelare in anteprima quella che sarebbe la monoposto per la nuova stagione, con un nuovo disegno del muso e dell’aerodinamica attorno alle pancie. Da notare sicuramente l’accostamento dell’arancio con il nero e anche gli sponsor Castrol e BP, che prendono il posto della Mobil 1, passata alla Red Bull. Una macchina bella e accativante nel complesso… se non fosse che non è vera.

Già, perchè la McLaren-Honda ha visto i video e ha subito smentito ogni voce su quella creazione. “Abbiamo visto queste immagini false della MCL32 – si legge sul profilo Twitter del team – non è la nostra macchina. Dovrete aspettare un po’ più a lungo per le immagini reali“. Anche il team principal della McLaren Eric Boullier ha voluto riportare tutti sulla terra: “Non prestate attenzione a tutto ciò che viene messo in rete. Non ci saranno sorprese a livello tecnico ma solo un grande lavoro di squadra. Bisogna smetterla di parlare di voci.” Anche se ha ammesso che la McLaren-Honda avrà si un cambio di colore, ma non in quella maniera. Sulla stagione che sta per venire aggiunge: “La McLaren è pronta per vincere ma la Honda non potrebbe ancora esserlo. Abbiamo avviato il motore e Alonso sarà in macchina fin dal primo giorno. Le nostre aspettative sono sempre alte“.

Bè, realtà o fantasia, bisogna ammettere che questa vettura non stonerebbe affatto nella griglia di partenza, anzi!