UFFICIALE: Wehrlein tornerà in pista a Sakhir!

L’avvicinamento al terzo appuntamento della stagione 2017 si apre con una notizia bomba dai box della Sauber: Pascal Wehrlein tornerà in pista con il team svizzero per il Gran Premio del Bahrain. L’annuncio è arrivato proprio dai profili social della Sauber.

Il tedesco ex-Manor era stato costretto a saltare per l’incidente alla ROC 2016 prima i test in Barcellona e poi le 2 gare di Melbourne e Shanghai non perchè non idoneo, ma perchè come da lui stesso dichiarato non si sentiva in grado di disputare tutto il Gran Premio. Ciò vuol dire che per il nostro Antonio Giovinazzi è arrivato il momento di scendere dalla C36 e tornare ai box della Ferrari dove lavorerà al simulatore dopo 2 gare con elogi e critiche, ma sicuramente ricche d’esperienza: 12° posto a Melbourne e un ritiro con 2 incidenti in 2 giorni a Shanghai. Però l’esperienza può considerarsi tutto sommato positiva.

Il giovane pugliese rimarrà comunque pronto qualora Pascal dovesse di nuovo accusare dei problemi al collo come a Melbourne, dove dopo la giornata del venerdì aveva deciso di non rischiare. Stavolta però non facciamoci illusioni: è veramente difficile che Giovinazzi possa scendere di nuovo in pista questa stagione se non per delle prove libere a bordo di macchine satellite.