Anche l’Allianz entra a far parte della Formula E come sponsor

La lista di sponsor si allunga per le monoposto elettriche: dopo l’ultimo arrivo della ENEL, in queste ore è arrivato anche l’annuncio dell’Allianz, che entrerà a far parte nella fila degli marchi legati alla Formula E insieme ad altri grandi marchi come Visa, TAG Heuer o DHL. La compagnia tedesca è da sempre presente negli sport(non solo motoristici) e tutt’ora fa da sponsor alla Formula 1 e alla monoposto della Mercedes AMG. Ed ora sarà visibile anche nel paddock della FE ma anche nelle RoboRace, le macchine gestite dall’intelligenza artificiale, cui il primo prototipo verrà svelato oggi nel tardo pomeriggio a Barcellona.

Queste le dichiarazioni del CEO della Formula E Alejandro Agag: “Siamo lieti di dare il benvenuto alla Allianz nella famiglia Formula E e vedere che la loro passione per il motorsport continua con la prima serie di gare elettriche del mondo. Allianz e Formula E sono due marchi che condividono l’impegno a innovare e ispirare, i valori fondamentali che sono alla base della nostra partnership. Con il sostegno di Allianz ci proponiamo di portare la nostra reciproca passione per le corse e l’innovazione alla nostra sempre crescente base di fan in tutto il mondo“. Molto soddisfatto anche Jean-Marc Pahilol, responsabile del Gruppo di mercato Gestione e distribuzione di Allianz SE: “Crediamo che sia giunto il momento di impegnarsi nello sviluppo di nuovi ecosistemi che definiscano il futuro della mobilità urbana in una via sostenibile. Quale modo migliore di collaborare se non con la Formula E, che non solo porta la discussione alle città metropolitane di tutto il mondiale, ma aggiunge anche l’emozione delle corse elettriche. Noi siamo particolarmente entusiasti di ospitare l’Allianz Explorer Zone nel eVillage Allianz, che permette ai visitatori di entrare in contatto con le più moderne tecnologie digitali come la stampa 3D, la tecnologia Drone, e la realtà virtuale“.