ePrix Berlino: Vittoria per Buemi in Gara 2, Rosenqvist beffato dalle penalità

Dopo la brutta batosta della squalifica da Gara 1, Sebastién Buemi vince Gara 2 al termine di una corsa decisa certamente dalla direzione gara. Infatti era Felix Rosenqvist (già vincitore di Gara 1 e Poleman per Gara 2) a tagliare per primo il traguardo, ma la Race Direction gli ha sanzionato 10 secondi di penalità per Unsafe Release proprio nei confronti del suo compagno di squadra Nick Heidfeld.

Così lo svedese si è visto sciupare la vittoria ma non il secondo posto dato che il terzo classificato, ossia Lucas Di Grassi, gli è finito a oltre 12 secondi di distacco. 4° posto per l’altra Audi Abt di Daniel Abt, José Maria Lopez chiude quinto con la DS Virgin. Sesto posto per Jean-Eric Vergne, Sam Bird chiude in settima posizione, poi Nicolas Prost in ottava. 9° Oliver Turvey, chiude la zona punti Nick Heidfeld. Ritirati Maro Engel e Robin Frinjs.

Ora la situazione nelle classifiche è questa: nel piloti Buemi aumenta il suo vantaggio su Di Grassi a 32 punti, mentre la Renault nel team ha 56 punti sulla Audi. Appuntamento prossimo il 15 e 16 luglio per l’ePrix di New York.