Ancora una trasferta sfortunata per Alessandro Famularo nel CIK-FIA European Championship

La sfortuna sembra davvero non dare tregua questa stagione al pilota ufficiale del Team Birel ART Alessandro Famularo vittima anche a Le Mans, sede della terza prova del CIK FIA European Championship, di numerosi contatti di gara che lo hanno estromesso da una più che meritata Finale. La pioggia copiosa caduta inizialmente sul tracciato di Le Mans ha complicato un po’ i piani del driver Birel ART, che ha comunque fatto del suo meglio per adattare la sua guida alle condizioni difficili del tracciato francese, ottenendo buoni riscontri cronometrici. L’indomani, asciugatasi la pista, Famularo ha dovuto praticamente ricominciare tutto il lavoro da capo in termini di set up ottenendo comunque il 20° tempo nel corso della sessione di qualifica. Nella prima manche eliminatoria Famularo, scattato 23°, si rendeva protagonista di una gran rimonta che lo portava a chiudere sotto la bandiera a scacchi in 13esima posizione mentre nella seconda manche il pilota venezuelano era costretto al ritiro, nel corso del primo giro, a causa di un contatto con un avversario. Nella terza manche disputatasi in condizioni di pista leggermente umida Famularo chiudeva in 17esima posizione dopo aver guadagnato ben sette posizioni rispetto alla casella di start. Nella quarta ed ultima manche Famularo era purtroppo nuovamente vittima di un incidente “a catena”, mentre era in zona TOP 10, che lo vedeva coinvolto insieme ad altri due piloti. In virtù delle due manche eliminatorie non concluse Alessandro non riusciva ad avere diritto di accesso alla Finale, collezionando così una nuova delusione in una stagione davvero sfortunata per il driver sudamericano.

Alessandro Famularo: “Purtroppo quest’anno la sfortuna sembra davvero non abbandonarmi. I due contatti subiti nelle manche mi hanno precluso l’accesso alla Finale in un week end in cui il meteo ha reso tutto ancora più difficile. Sono molto deluso perché sia io che il team non riusciamo ad ottenere quello che meritiamo malgrado i tanti sforzi. Pensiamo ora però al proseguo della stagione senza demordere. ”

Il prossimo impegno nel CIK FIA European Championship per Anthony Famularo sarà ora in Finlandia sul tracciato di  Alahärmä.

(Credits; PRS Media – Kart Advisor)