Anthony Famularo verso Sarno per la prima dell’Europeo CIK FIA

Il pilota ufficiale Birel ART debutta questo week end nella sere continentale contro più di 70 avversari.

 

Dopo una prima parte di stagione particolarmente complessa e priva di risultati, il pilota ufficiale Birel ART Anthony Famularo è in cerca di una pronta riscossa e punta tutto sul CIK FIA European Championship. Per il giovane venezuelano la serie promossa sempre dalla WSK Promotion di Luca De Donno rappresenta l’occasione giusta per saldare i conti con la sfortuna che lo ha attanagliato nella WSK Super Master Series, impedendogli di ottenere i risultati meritati. Per la prima della serie continentale in programma questo week end sul Circuito Internazionale di Napoli – Sarno (SA) Famularo dunque, insieme ai tecnici della factory di Lissone, si troverà ad affrontare più di 70 avversari nella agguerrita categoria OKJ e le intenzioni sono quelle di invertire la rotta sinora avuta dall’inizio della stagione.

Anthony Famularo: “Sono contento di questo debutto nell’Europeo CIK FIA. Il livello di questo campionato è altissimo, anche più del WSK per cu non sarà facile. Come sempre, insieme a mio fratello Alessandro, cercheremo di fare del nostro meglio ma la cosa più importante sarà stare lontano dagli inutili contatti di gara che hanno sempre rovinato le nostre gare quest’anno.”

Il programma della prima tappa del CIK FIA European Championship vedrà il driver venezuelano affrontare i quattro turni di prove libere in programma Venerdì 21 mentre l’indomani sarà impegnato in pista per il warm up, le qualifiche e alcune sfide incrociate che termineranno nel corso della giornata di Domenica 23 dove si andrà a disputare anche la Finale.

Come tutto i campionati di alto livello anche la serie CIK FIA grazie al promoter WSK Promotion godrà delle immagini live, che saranno diffuse dai canali ufficiali cikfia.tv e cikfiachampionship.com. L’inizio del collegamento per le gare di Sarno in programma Domenica 23 aprile è previsto alle ore 10:00, per proseguire fino al termine delle Finali alle 16:40. La settimana successiva invece è previsto anche l’appuntamento con il canale televisivo Motorsport TV, per un servizio speciale sull’evento.

(credits: PRS Media – Kart Advisor)