Antonelli, suo il primo successo per Tony Kart nella 60 Mini a Castelletto!

E’ Andrea Kimi Antonelli a imporsi nella finale della 60 Mini a Castelletto di Branduzzo, nel secondo round della WSK Super Master Series, portando così per la prima volta al successo il neonato team ufficiale Tony Kart in questa categoria. La partenza e i primi giri mettono in crisi il russo Ignatov, che indietreggia dalla seconda alla decima posizione nel giro di poche tornate. Ad approfittarne, Nikita Bedrin e Ugochukwu, che si stabilizzano al secondo e terzo posto. Chi invece si mette in mostra è Gabriele Mini, che è quarto nel corso della quarta tornata. Spina, invece, fa addirittura meglio, entrando senza scrupoli nella top ten e prendendosi la settima posizione dopo essere partito 14. Anche Michael Paparo, nel caos generale, riesce a portarsi in decima posizione, in una gara che nelle prime posizioni ha riservato pochi sussulti.

Antonelli, così, va a vincere davanti a Bedrin, Ugochukwu, Mini, Variawa, Wolf, Spina, Gravlund, Paparo e Han, che invece deve cedere due posizioni e chiude la top ten davanti a uno sfortunato Ignatov.