Basz vince a Sarno, a Novalak la WSK Master Series 2017 della OK!

Karol Basz vince ma non basta. Clément Novalak infatti conquista la WSK Super Master Series nella categoria OK, grazie anche ai punti conquistati nelle gare precedenti e nel corso della prefinale, che gliene ha consegnati 60. L’avvio di gara, tra l’altro, sembrava sorridere al team Tony Kart, con Basz che perde 2 posizioni a vantaggio di Hiltbrand e Kenneally. Ma Novalak accusa un problema che lo relega al quintop posto, con Basz che si riporta al secondo e Hiltbrand che va in testa alla gara. Dietro di loro si vede un incredibile Travisanutto, che conquista ben 9 posdizioni rispetto al via in un solo giro e va a sorprendere anche Kenneally, che scala inn quarta posizione, precvedendo Novalak. Kenneally, invece, perde 4 posizioni. Nel corso del terzo giro c’è un incidente che mette fuori causa Rasmus Lindh, mentre il giro succesivo Novalak  guadagna la quarta posizione, la stessa tornata in cui Basz fa segnare il giro record. Il polacco al sesto giro si prende la leadership, mentre Hauger guadagna ben 4 posizioni in 3 giri.

Esce di scena anche Noah Milell, seguito dal compagno di squadra Ulysse De Pauw. Al decimo giro, Novalak conquita una posizione sul compagno Vidales, la quinta, mentre Valtanen accende la lotta per le posizioni dalla qyuarta alla settima, in cui si assiste al contatto tra Travisanutto e Novalak, che perdono 3 posizioni a testa. Vidales ne approfitta e conquista il terzo gradino del podio,m ma così come accadrà per Hauger al 13. giro, per lo spagnolo arriva la beffa del ritiro a 1 giro e mezzo dal termine, con Valtanen che sale al terzo posto. Basz, così, va a vincere davanti a Hiltbrand, Valtanen e a Travisaqnutto, che nel colpo di reni finale riese a imporsi su Novalak, Tonteri, Lahoz Lopez, Bradshaw, Bin Abdul Gafar e Marzio Moretti, che guadagna ben 24 posizioni dal via essendo partito ultimo. Ma i commissari puniscono Valtanen e sul podio si presenta Travisanutto.