Europeo CIK-FIA, al via il secondo round di Genk

Va in scena a Genk da domani il secondo round dei Campionati europei targati CIK-FIA, questa volta per le classi KZ1, KZ2 e il Trofeo Academy. Le gare si svolgeranno nello stesso format del primo round, con l’eliminazione delle Prefinali e la disputa delle ultime manches di qualifica la domenica mattina.

Se in KZ1 si è già disputato il primo round, con la vittoria a sorpresa di Paolo De Conto, ora al comando della classifica, in KZ2 e Academy i giochi devono ancora essere iniziati. La prima vede come “leader”, contraddistinto dalla tabella 301, Matteo Viganò, recentemente approdato al team ufficiale Tony Kart, affiancato da Alessio Piccini e Jean Luyet. Sono invece ben 5 i piloti schierati dal team ufficiale CRG capitanati da Alessandro Giardelli. Si schiera in forze anche il team Praga-Formula K, con Francesco Celenta che cambia telaio passando da Formula K a Praga e Petr Ptacek che invece corre con i telai nero-verdi. Anche il team Danilo Rossi si presenta con 6 piloti, tra cui spiccano Christopher Zani e Dylan Davies. BirelART, invece, si affida a 4 piloti, tra cui Riccardo Longhi, vincitore del Trofeo Margutti, e Alexander Dahlberg. In evidenza anche il team Maranello, con Alberto Cavalieri e Nicolas Gonzales, che arriva dal team CPB Sport. In gara anche il team Chiesa Corse Zanardi, che si schiera con Pierre Loubère. In pista anche Energy Corse, con Martijn van Leeuwen, Kosmic, con Oliver Rasmussen, Comer, con Simone Cunati all’esordio con Top Kart.

Diversi i team privati al via, oltre ai team ufficiali, tra cui CPB Sport (“costola” di Sodikart) di cui ora fanno parte Alex Irlando, Tom Leuillet e Paul Fontaine, il team KSM Schumacher e CRG Holland, che schiera Alexander Schmitz, uno dei protagonisti della prima tappa del DKM ad Ampfling.

Chi non corre in KZ2 per partecipare alla Academy è Ayrton Fontecha Martinez, che dovrà vedersela con una concorrenza sicuramente agguerrita, tra cui si segnalano Alexander Symmonds, Joseph Taylor, Xavier Handsaeme, Ruben Moya Lopez e Leonardo Caglioni.

Le gare sono in diretta streaming sul sito www.cikfia.tv