Europeo CIK-FIA Alonso: risultati delle qualifiche del terzo round

Nuovo circuito e nuove sfide per il terzo round dei Campionati europei CIK-FIA: si corre, infatti, sul circuito Fernando Alonso di Oviedo, tracciato caratterizzato da due lunghi rettilinei e una parte mista in cui si superano abbondantemente gli 80 km/h di media e nelle qualifiche (che vedono impegnate OK, OK Junior) ha riservato non poche sorprese. E’ infatti il BirelART di Marijn Kremers ad aggiudicarsi la pole position nella KZ1, precedendo di 91 millesimi il leader della classifica Paolo De Conto e di 99 Jeremy Iglesias. Assente Marco Ardigò, ilprimo Tony Kart è quello di Luca Corberi, quarto, davanti a Simo Puhakka e Patrik Hajek al volante dei loro Kosmic, che precedono Stan Pex, Bas Lammers, Alex Irlando e Jorrit Pex. Record minimo di partecipanti, con 22 iscritti ma solo 15 piloti al via.

Anche nella OK non mancano le sorprese, con Noah Milell che prende la pole davanti a Niki Kruetten e Hannes Janker, divisi rispwettivamente da 12 e 28 millesimi, poi seguiti da David Vidales, Lorenzo Travisanutto, Caio Colet, Luca Lippkau, Pavel Bulantsev, Paavo Tonteri e Flavio Camponeschi a chiudere la top ten.

Coppia inglese al vertice della OK Junior, con Chris Lulham in pole position davanti a Dexter Patterson (anche qui, due sorprese); li segue Jack Doohan, davanti a Ilya Morozov e Harry Thompson, che stacca di 5 millesimi Zane Maloney, il quale a sua volta precede Francesco Crescente e il leader della classifica Jonny Edgar, Hadrien David e Zak O’Sullivan a chiudere la top ten.