Laganella chiude in crescita la WSK Super Master Series

Nella sua seconda uscita stagionale con i colori del team inglese Forza Racing, il pilota pugliese Umberto Laganella ha mostrato importanti progressi nella iper competitiva categoria OK. Sul Circuito Internazionale di Napoli – Sarno (SA), in occasione della prova finale della WSK Super Master Series, il driver italiano si è ben comportato migliorando progressivamente le sue prestazioni nel corso del week end. Dopo aver dovuto rinunciare praticamente a tutta la sessione di qualifica a causa di un contatto con un avversario, nelle quattro manche di qualifica il pilota Forza riusciva sempre a rimontare molte posizioni e a chiudere due volte 18°, una 16° e una 21°, garantendosi lo start per la Pre Finale pur dovendo prenderne il via dalla 12esima fila. Con solo 17 posti utili per l’accesso alla finale, il compito di Laganella appariva subito molto arduo ed infatti , malgrado, lo start in regime di slow (3 giri) e la grande volontà di ben figurare, il pilota italiano subiva un contatto molto duro da parte di un avversario che lo costringeva, a seguito degli evidenti danni subiti dal suo kart, a ritirarsi. Un vero peccato perché l’accesso alla Finale, per quanto ardua data la posizione di partenza nella Pre Finale, poteva essere sicuramente alla sua portata.

Umberto Laganella: Sono soddisfatto del mio week end. Ho lottato sempre con i denti capendo sempre più che mi devo far rispettare in questa categoria super agguerrita. La qualifica persa e il colpo preso in Pre Finale hanno ridotto di molto le mie prospettive di ben figurare, ma le prestazioni sono state comunque sempre buone per cui direi che torno a casa soddisfatto.”

Dopo aver dunque concluso in crescendo la mini serie WSK, Laganella è ora pronto per il debutto assoluto nella serie Europea CIK FIA che lo vedrà in pista il 20-23 Aprile sempre sul circuito di Sarno per la prima gara in calendario.

(credits: PRS Media – Kart Advisor)