Seconda tappa della WSK Super Master Series 2017 dal 2 al 5 marzo a Castelletto di Branduzzo (PV)

Sono in arrivo a Castelletto di Branduzzo (PV) i piloti della WSK Super Master Series, impegnati dal 2 al 5 marzo nella seconda tappa di stagione. Domenica 5, dal Circuito Internazionale 7 Laghi, il live streaming della giornata finale.

Castelletto di Branduzzo (PV), 25 febbraio 2017

 

Seconda tappa a Castelletto per i top driver WSK.

La WSK Super Master Series si dirige a Castelletto di Branduzzo (PV), dove il prossimo weekend è in programma la seconda tappa di stagione. Il Circuito 7 Laghi, ubicato nell’area geografica dell’Oltrepò Pavese, attende l’arrivo dei piloti del karting internazionale, che si sono presentati in 243 al primo appuntamento di Adria di inizio febbraio. Si spera in un deciso miglioramento delle condizioni meteo, dopo che il primo weekend di stagione ha messo alla prova le abilità di guida sul bagnato, a causa della pioggia abbondante caduta sul circuito in provincia di Rovigo. Il meteo del prossimo fine settimana si annuncia variabile fino a domenica 5 marzo, giornata di svolgimento delle Finali.

Più punti al 7 Laghi per le classifiche WSK.

Nuovo circuito e tanti piloti in corsa per la vittoria: è facile prevedere a Castelletto prestazioni diverse da quelle viste a Adria, tali da imprimere variazioni al vertice delle classifiche, che fin da ora si presentano molto vivaci in ciascuna categoria. A rendere più imprevedibile la corsa alla leadership è la scala di punteggio incrementale, con la più ricca dotazione di punti prevista dal regolamento WSK da distribuire sul circuito pavese.

Le Finali di Castelletto live da wsk.it.

La giornata delle Finali è il momento più atteso di ogni manifestazione WSK e, anche a Castelletto, la programmazione video non mancherà di evidenziare lo spettacolo delle gare clou del weekend: domenica 5 marzo, a partire dal via delle Prefinali, il sito ufficiale wsk.it diffonderà le immagini di tutte le gare, fino allo svolgimento delle premiazioni nel pomeriggio.

I piloti da battere al 7 Laghi.

Nelle classifiche provvisorie della WSK Super Master Series il francese Anthony Abbasse (Sodi-TM-Bridgestone) comanda dopo la vittoria di Adria in KZ2, davanti al suo compagno di team, l’olandese Bas Lammers, e all’olandese Jorrit Pex (CRG-TM). In classe OK è leader il belga Ulysse De Pauw (Kosmic-Parilla-Bridgestone), inseguito dal pordenonese Lorenzo Travisanutto (Zanardi-Parilla) e dal francese Victor Martins (Kosmic-Parilla). Nella classifica OK Junior il torinese Andrea Rosso (Tony Kart-Vortex-Vega) è primo per un soffio sull’australiano Jack Doohan (FA Kart-Vortex), con il russo Ilya Morozov (Tony Kart-Vortex) che segue entrambi da vicino. Il palermitano Alfio Spina guida infine la classifica della 60 Mini, davanti al lecchese Luca Giardelli (entrambi su CRG-TM-Vega) e al malese Adam Putera (CRG-TM).