Voglia di riscatto per il Team Driver nella tappa di Castelletto nell’X30 Challenge Italy

A solo una settimana dal precedente impegno di Jesolo nel monomarca IAME, il Team Driver di Devid De Luchi torna in pista questo week end sul Circuito Internazionale 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (PV) per la quarta tappa dell’X30 Challenge Italy. Dopo la sfortunata trasferta di Jesolo, dove alcuni piloti del team veneto hanno perso per cause accidentali la possibile vittoria, il team di Asolo si ripresenta al via con rinnovati propositi di vittoria. Come sempre, anche in questa occasione, saranno molti i piloti a schierarsi al via per il Team Driver e tutti loro con possibilità di ben figurare nelle rispettive categorie. Nella X30 Mini confermatissimo il trio composto dal leader in campionato Giovanni Trentin, Sofia Necchi e Nathan Fabris. Nella X30 Junior Leonardi Fornaroli e Mattia Ingolfo (anche lui leader della categoria) si vorranno rifare subito della cattiva sorte che li ha colpiti nella tappa di Jesolo mentre nella X30 Senior voglia di riscatto anche per Simone Favaro che sarà affiancato dal giovane Alessandro Grandi e dal rientrante CarloAlberto Varini. A chiudere la lunga lista di piloti impegnati nella serie IAME l’esperto Valentino Fornaroli che sarà al via della X30 Master. Come nelle precedenti tappe anche a Castelletto saranno protagonisti anche i giovanissimi “rookie”della Entry Level Damiano Ingolfo e Leonardo Dal Col che cercheranno di confermare le ottime prestazioni mostrate nella prima parte del campionato.

Devid De Luchi: “Anche questo week end avremo molti piloti in pista in 5 categorie diverse e pertanto sarà sempre un grosso impegno per il nostro team. Vogliamo chiudere il conto con la sfortuna che ci ha colpito a Jesolo e nella prima gara dell’Italiano ACI Sport. Castelletto è una pista molto tecnica per cui sono sicuro che vedremo delle belle gare in ogni categoria.”

Il programma dell’evento di Castelletto di Branduzzo si dividerà sui due giorni di Sabato 13 e Domenica 14, con la prima giornata dedicata alle prove libere (5 turni) e la seconda dedicata al warm up, alle qualifiche e le due manche di gara. Per seguire l’evento LIVE (timing e streaming) sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del circuito www.7laghikartingitalia.it

(Credits: PRS Media – Kart Advisor)