Week end maledetto per Sofia Necchi nell’X30 Challenge di Adria

La driver milanese torna a casa senza un punto e con un leggero infortunio dalla quinta tappa del monomarca IAME.

Nel momento clou della stagione la sfortuna ha bersagliato oltremodo la giovane driver milanese Sofia Necchi che ha chiuso con un nulla di fatto la sua quinta uscita stagionale nell’X30 Challenge Italy by IAME. Su di un tracciato a lei sempre congeniale come quello dell’Adria Karting Raceway, la giovane pilota del Team Driver si dimostrava veloce sin dalle prove libere, ponendosi subito nella TOP 5 della categoria X30 Mini. Grazie ad un secondo posto assoluto fatto segnare nel corso del warm up, Sofia Necchi affrontava la qualifica quanto mai carica ma non riusciva a concretizzare il giro “top” chiudendo la sessione in sesta posizione. Nella Pre Finale Sofia Necchi, persa una posizione subito dopo lo start, iniziava ad imporre il suo ritmo recuperando subito due posizioni e mettendosi in scia ai piloti in lotta per il podio. Sfortunatamente, a causa di un eccesso di foga, la giovane driver commetteva un banale errore che gli costava un testa coda e il conseguente ritiro nelle prime fasi gara. Questo episodio negativo non le impediva comunque di far segnare il best lap di manche. In Finale, scattata dalla 9 fila (17°) Sofia Necchi scattava subito bene guadagnando quattro posizioni ma già nel corso del terzo giro era vittima di un contatto multiplo che la metteva fuori gioco definitivamente con l’aggravante di un leggero infortunio al polso destro. Un week end dunque amaro nel quale comunque Sofia Necchi non ha comunque perso lo spirito combattivo di sempre.

Sofia Necchi: “Era da tempo che non avevo una simile sfortuna. Purtroppo non sono riuscita a qualificarmi come volevo ma in Gara 1 tutto stava andando bene prima del mio stupido errore. Partendo poi in Finale dalle ultime posizioni sapevo che sarebbe stata dura e purtroppo la mia gara è finita troppo presto proprio per u contatto di gara. Per fortuna il polso ora è praticamente ok per cui non vedo l’ora di tornare subito in pista per la gara di Siena.”

Il prossimo impegno agonistico per la giovane driver del team veneto sarà dunque il week end dell’8-9 Luglio sul tracciato di Siena, sede della penultima tappa dell’X30 Challenge Italy 2017.

(Credits: PRS Media – Kart Advisor)