Week end spettacolare per Bosco nel gran finale della WSK Super Master Series

Il pilota del Team Baby Race manca di un soffio un podio strameritato sul circuito campano.

E’ stato probabilmente il week end migliore della stagione quello che si è appena concluso per Luca Bosco sul Circuito Internazionale di Sarno (NA). In occasione infatti della quarta e ultima prova della WSK Super Master Series il driver italiano ha confermato le ottime performance del Margutti installandosi costantemente nei TOP 5 della categoria OKJ. Velocissimo sin dalle prove libere, dove conquistava la quinta e la settima piazza, Bosco replicava la quinta piazza anche nella sua sessione di qualifica garantendosi un’ottima posizione in griglia (quarta) per le varie heats incrociate. Nelle sfide Bosco era quanto mai determinato ad ottenere risultati importanti e infatti per lui arrivavano due terzi posti, un sesto e un quarto che gli valevano lo start in Pre Finale dalla seconda posizione. Proprio in questa manche fondamentale per l’esito finale del week end, Bosco dimostrava ancora una volta grande determinazione e carattere chiudendo terzo dopo aver detenuto la seconda piazza per alcuni giri. In virtù di questo ottimo risultato il pilota della Baby Race scattava dalla quinta posizione in Finale e dava vita ad una manche tiratissima dove, soprattutto nei primi giri, sembrava essere in grado di poter battagliare fino alla fine per uno dei tre gradini del podio. Proprio l’accesa bagarre con la testa della gara però costava, nel corso dei giri, diverse posizioni al pilota italiano che chiudeva sotto la bandiera a scacchi sedicesimo. Un week end, risultato finale a parte, che ha per l’ennesima volta messo in luce il talento italiano che alla vigilia del debutto nella serie CIK FIA e nella serie ACI Sport è quanto mai pronto per recitare un ruolo da assoluto protagonista in entrambe i contesti.

Luca Bosco: La Finale è stata durissima e il risultato è davvero beffardo rispetto a quanto dimostrato in tutte le altre manche. Tutto il team è stato perfetto e come sempre Manetti mi è stato di grande aiuto. Sono davvero molto soddisfatto e non vedo l’ora di iniziare l’Europeo per mettere a frutto tutta l’esperienza fatta sinora.”

Chiusa la pratica con la mini serie WSK per Bosco è ora tempo di concentrarsi per l’esordio nel CIK FIA European Championship che avverrà proprio sul tracciato di Sarno nel week end dal 20 al 23 Aprile.

(credits: PRS Media – Kart Advisor)