WSK Champions Cup a Ilya Morozov nella OK Junior!

Ilya Morozov è il primo vincitore del 2017 per la categoria OK Junior, nella finale della WSK Champions Cup ad Adria. Il pilota russo esce vincitore nel duello che vede protagonisti i CRG e i Tony Kart del team Ward Racing, portando la squadra svedese alla vittoria. La finale si era aperta con una tripletta in partenza per i CRG, con Zug davanti a Henrion e Gutierrez, ma nella battaglia tra i piloti supportati dalla factory di Tinini ne hanno approfittato i due russi, per inserirsi al secondo e quarto posto. Al secondo giro, la svolta: Bulantsev si prende il terzo posto e Morozov la leadership, ma non basta. Bulantsev una tornata più tardi infila Zug e si getta all’inseguimento del compagno dui squadra, mentre si mette in mostra Marseglia, quinto, insidiato da Fusco. La battaglia per la leadership prosegue, mentre per Marseglia iniziano i problemi, visto che perde ben 3 posti in un giro, destino che purtroppo toccherà anche a Fissco.

Zug, intanto, si avvicina al duo di testa, seguito da Henrion, ma sarà il francese a saltarlo al 12. passaggio. Dietro a questo quartetto arriva Thompson, mentre Bulantsev si vede insidiato dai due CRG e al 14. passaggio si ritrova a essere quarto, per poi riguadagnare il terzo gradino del podio. Morozov vince così davanti a Henrion, Bulantsev, Zug, Thompson, Gomez, Bortoleto, O’Sulliva, il francese David e l’inglese Edgar, che compie una grande rimonta.