Alex Marquez dominatore della Catalunya, Pasini 2° e nuovamente a podio, solo 6° Morbidelli

Non c’è stata storia. Se a Jerez ha dovuto vedersela con Morbidelli nella prima parte di gara, a Barcellona non c’è stato nessuno in grado di contrastare lo strapotere di Alex Marquez che ottiene così la sua seconda vittoria stagionale. Neanche un ottimo Mattia Pasini (2°) ha potuto fare nulla contro lo spagnolo della Marc VDS che è rimasto in testa dalla partenza alla bandiera a scacchi. Completa il podio un Tom Luthi che continua a recuperare punti sul suo rivale e che si porta a -7 dalla testa.

Miguel Oliveira con la KTM, Lorenzo Baldassarri chiude in quinta posizione, Franco Morbidelli è solo 6° e seppur continui a rimanere il leader del mondiale perde ancora punti sui suoi diretti inseguitori. 7° e 8° i 2 rookie Jorge Navarro e Fabio Quartararo, poi Xavi Vierge e Syahrin a chiudere la Top 10. 12° Simone Corsi con la Speed Up, 14° Pecco Bagnaia dopo una grande partenza, primo punto per Andrea Locatelli in quindicesima posizione. Stefano Manzi ritirato dopo metà gara per problemi alle gomme.