Frattura della clavicola destra per Lecuona, finito per lui il week-end di Le Mans

Week-end finito in anticipo per Iker Lecuona a Le Mans. Il rookie valenciano della Moto2 è stato coinvolto involontariamente in un incidente con Alex Marquez durante le FP3 del GP francese. Quest’ultimo è stato protagonista di un violento high-side a curva 5, con la sua Kalex del team Marc VDS che è rimasta in pista, colpendo la moto di Lecuona e scaraventando il suo connazionale a terra. Subito dopo l’incidente sono stati entrambi portati al centro medico, dove gli è stato diagnosticato al 17enne spagnolo la frattura della clavicola destra, costringendolo a saltare le prossime sessioni dell’appuntamento francese.

Un vero peccato per Iker Lecuona che ha avuto e sta vivendo un inizio di stagione complicatissimo. Tra l’altro ha subito una rovinosa caduta nei test di Jerez in cui si è fratturato clavicola, ulna e radio del braccio sinistro, costringendolo a saltare i primi 2 appuntamenti di Losail e Termas De Rio Hondo. Ad Austin non è riuscito neanche a partire mentre a Jerez si è ritirato. Con il nuovo infortunio procuratosi a Le Mans, rischia anche di saltare le prossime gare del Mugello e di Catalunya, entrambi in programma a giugno. Noi possiamo solo augurargli una pronta guarigione, sperando di rivederlo al più presto possibile in pista.