Kiefer Moto2: Sarà Tarran Mackenzie a rimpiazzare Kent sulla Suter

Un brittanico per un altro: in Kiefer Racing hanno annunciato l’ingaggio del pilota Tarran Mackenzie per il resto della stagione 2017 della Moto2. Lo scozzese campione del British Supersport(BSB) 2016 sostituirà Danny Kent a partire dal Gran Premio di Francia a Le Mans dopo che quest’ultimo ha divorziato con il team in occasione del GP delle Americhe in Texas. A Jerez era stato il nostro Federico Fuligni a guidare la Suter MMX2.

Tarran Mackenzie si può definire un “figlio d’arte”, dato che suo padre Niall ottenne 7 podi nella 500cc tra il 1984 e il 1995. Non è comunque nuovo nel motomondiale: infatti ha corso dal 2012 al 2013 nella Red Bull Rookies Cup. Aveva vinto le prime 6 gare di quest’anno nel BSB, ma per il giovane scozzese arriva la grande chance di farsi notare in un contesto abbastanza importante come la Moto2.

“Sono veramente grato alla Kiefer per questa opportunità e non vedo l’ora di affrontare la nuova sfida” – ha detto Mackenzie – “Non sarà facile, ma darò il massimo per ripagare la fiducia che Stefan e la sua squadra hanno avuto in me. Voglio ringraziare anche il team Yamaha McCAMS e Yamaha UK per avermi dato la possibilità di inseguire il mio sogno, ricorderò per sempre il tempo e i momenti che abbiamo passato insieme”.

Il boss Stefan Kiefer si dice soddisfatto di avere trovato un valido sostituto in tempi brevi: Le ultime settimane sono state difficili dopo quanto successo con Kent. Dovevamo trovare un altro pilota e non era facile, ma abbiamo pensato ad un pilota giovane che avesse le competenze necessarie per correre in questo campionato. Siamo contenti di aver trovato tutti questi aspetti in Tarran Mackenzie. Gli daremo tutto il supporto possibile affinché si possa adattare velocemente alla Moto2″.