Luthi fa Pole e record a Le Mans, Bagnaia e Morbidelli in prima fila

Al momento non c’è n’è per nessuno a Le Mans. Nelle qualifiche della Moto2 è stato Tom Luthi a fare la Pole Position in 1:36.548, battendo anche il record della pista che lo stesso svizzero aveva siglato un anno fa. L’Italia è comunque presente in prima fila con Pecco Bagnaia alla sua miglior prestazione di qualifica in seconda posizione e Franco Morbidelli che dalla terza piazza lancerà la sfida a Tom nella gara di domani.

Luca Marini è 4° ed aprirà la seconda fila davanti a Dominique Aegerter e Alex Marquez, Mattia Pasini e Lorenzo Baldassarri sono in settima e ottava piazza, con Marcel Schrotter a chiudere la terza fila. Quarta fila per Sandro Cortese, Xavi Vierge e Xavier Simeon, e in quinta fila ci vanno Yonny Hernandez, Simone Corsi e Ricard Cardus. Solo 17° e 18° Miguel Oliveira e Takaaki Nakagami, poi Manzi 24°, Locatelli 26° e Bassani 28°.