Prima vittoria della stagione per Mir in Qatar

La stagione 2017 della Moto3 comincia con il Rookie Of The Year 2016 Joan Mir che va a vincere a Losail dopo un’altra gara di quelle tese fino alla fine. Lo spagnolo del team Leopard è uno dei favoriti per il 2017 e questa vittoria lo aiuterà nel suo cammino, visto anche che i nostri italiani sono rimasti un po’ indietro.

Sul podio è festa Honda con la British Talent Team di John McPhee e la Gresini Racing di Jorge Martin, entrambi belle sorprese del Qatar, soprattutto per lo scozzese. Quarto posto per Aron Canet. Dal quinto all’ottavo posto il gruppo di italiani composto da Fenati, la prima KTM in pista di Migno, poi Antonelli e Di Giannantonio. Forse possono recriminare per il tempismo sbagliato nel scegliere quando spingere, però questo comunque dimostra che possono comunque lottare per il mondiale, a patto di essere continui. 14o posto per Nicolò Bulega, solo 16o Enea Bastianini. Cadute per Bendsneyder, Guevara e Oettl mentre erano in lotta per le prime posizioni.

La Honda sembra voler tornare a far la voce grossa nella classe cadetta. Come reagiranno le KTM in Argentina? Lo sapremo al prossimo appuntamento a Termas de Rio Hondo.