Ancora un infortunio per Alex Rins, Argentina a rischio?

Ancora un altro problema per Alex Rins. Il pilota spagnolo della Suzuki MotoGP si è infortunato di nuovo in allenamento mentre girava con una motocross: all’inizio sembrava solo una caduta innocua, ma il dolore alla caviglia sinistra era forte costringendolo a farlo sottopore ad alcuni esami della clinica Dexeus di Barcellona, dove il celebre dottore Xavier Mir, insieme ai suoi colleghi gli hanno diagnosticato una frattura all’astragalo del piede destro.

Sempre loro hanno specificato che la frattura non è scomposta(niente spostamenti) ma che c’è comunque un edema osseo. Quindi in ogni caso il pilota NON sarà operato, ma avrà comunque bisogno di restare alla clinica fino a lunedì, dove dopo vari trattamenti di fisioterapia e magnetoterapia si sottoporrà ad una visita per valutare le sue condizioni. Rins rischia dunque di saltare la prossima gara a Termas De Rio Hondo, in Argentina, in programma tra 1 settimana.