Caduta e paura per Rossi durante gli allenamenti

Già la caduta nella gara dello scorso week-end a Le Mans aveva lasciato a Valentino Rossi un grande amaro in bocca, soprattutto per gli importanti punti persi in ottica campionato. Adesso però c’è un’altra “gatta da pelare” per il Dottore in vista del Mugello. Infatti si trova tutt’ora all’ospedale di Rimini per un incidente accaduto durante i suoi consueti allenamenti.

Il 9-volte campione del mondo stava girando con le motocross a Cavallara. Secondo la fonte GPone.com, il rider attualmente impegnato con il team Movistar Yamaha avrebbe riportato un trauma toracico e addominale. Pare non essere nulla di grave(anche se alcune voci parlavano di una frattura costale), ma il pilota di Tavullia sarà costretto ad una notte di riposo presso l’ospedale per poi eseguire nella giornata di domani la risonanza con tutti gli accertamenti necessari.

L’ultimo infortunio di Valentino risaliva al 2014, quando si ruppe l’indice della mano destra dopo il GP di Misano. In questa stagione MotoGP si sono registrati infortuni anche per Hector Barbera ed il povero Alex Rins, con quest’ultimo che è momentaneamente rimpiazzato da Sylvain Guintoli.