Ed è Pole Position per Pedrosa a Jerez davanti a Marquez e Crutchlow! 5° Iannone, 7° Rossi

Come da previsione è stata battaglia Honda per la Pole Position. E sempre da previsione, è stato quella #26 a conquistare la piazza davanti a tutti. Daniel Pedrosa fa sua la prima Pole di stagione a Jerez con il tempo di 1:38.249, battuto il campione in carica Marc Marquez che per 49 millesimi si dovrà accontentare della seconda posizione in una prima fila tutta Honda con Cal Crutchlow che chiude a 204 millesimi in terza posizione.

In una giornata difficile per le Yamaha, Maverick Vinales ci mette una pezza: quarto tempo per lui ma a 428 millesimi dal connazionale #26, in seconda fila ci vanno anche la Suzuki con uno straordinario Andrea Iannone(che partiva dalla Q1) e la Yamaha Tech3 di Johann Zarco. Terza fila per Valentino Rossi col settimo tempo a 659 millesimi dalla Pole, poi la Ducati di Jorge Lorenzo e l’altra Tech3 di Jonas Folger. Da registrare la caduta di Aleix Espargaro in Q2 che con l’Aprilia era riuscito a qualificarsi dalla Q1, ma non ha fatto meglio del 12° posto in griglia. In quinta fila ci saranno anche Jack Miller in decima e Scott Redding in undicesima posizione.

Delusione in Q1 per le Ducati GP17 di Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso, che sono i primi eliminati della sessione e si piazzeranno in quinta fila accanto ad un ottimo Pol Espargaro. KTM che piazza anche Bradley Smith alla sedicesima piazza, accanto a lui in sesta fila Alvaro Bautista e Tito Rabat, nona fila per Karel Abraham, Loris Baz e Hector Barbera, chiudono la griglia Sam Lowes con l’Aprilia e Takuya Tsuda con la Suzuki.