GP Mugello: ecco orari TV di qualifiche e gare!

Il motomondiale torna in pista con tutte e tre le categorie per il Gran Premio d’Italia.

Proprio su questo tracciato, lo scorso anno abbiamo assistito a tre gare davvero emozionanti, che hanno visto trionfare Brad Binder in Moto3, Johann Zarco in Moto2 e Jorge Lorenzo in MotoGP. I primi due sono diventati campioni del mondo nelle rispettive categorie, il terzo si è dovuto inchinare a Marc Marquez.

MotoGP

Lo scorso anno, la gara della MotoGP si decise per 19 millesimi di secondo, con Lorenzo che vinse su Marquez al fotofinish. Giunse terzo, con oltre 4 secondi di ritardo sul vincitore, Andrea Iannone, seguito da Dani Pedrosa, da Andrea Dovizioso e da Maverick Vinales.
Purtroppo fu costretto al ritiro Valentino Rossi, al suo primo ritiro per problemi tecnici dopo quasi nove anni.

Moto2

La gara della Moto2 fu disputata in due parti a causa della caduta di Xavi Vierge che costrinse la direzione di gara ad esporre le bandiere rosse. La caduta, infatti, danneggiò le protezioni della pista e i commissari dovettero intervenire.
Alla ripartenza, Johann Zarco iniziò a dominare, vincendo con soli 30 millesimi di vantaggio su Lorenzo Baldassarri. Giunsero leggermente più staccati Sam Lowes e Thomas Luthi.

Moto3

La gara della categoria Moto3 si è conclusa (come sempre) in volata, con Binder che ha preceduto Fabio Di Giannantonio (al suo primo podio nel motomondiale), Francesco Bagnaia e Niccolò Antonelli. Quest’ultimo giunse al traguardo con soli 77 millesimi di ritardo sul vincitore, segno che la lotta è stata serratissima e volata è stata molto tirata.

Programmazione TV

Tutti gli eventi saranno in diretta sul canale satellitare Sky Sport 1 e, per questo weekend, tutte le sessioni di qualifica e di gara saranno in diretta anche su TV8, canale digitale in chiaro di proprietà di Sky.

Giovedì 1 giugno:

17:00 – Conferenza Stampa Piloti

Venerdì 2 giugno:

09:00 – Moto3 FP1
09:55 – MotoGP FP1
10:55 – Moto2 FP1
13:10 – Moto3 FP2
14:05 – MotoGP FP2
15:05 – Moto2 FP2

Sabato 3 giugno:

09:00 – Moto3 FP3
09:55 – MotoGP FP3
10:55 – Moto2 FP3
12:35 – Moto3 Qualifiche
13:30 – MotoGP FP4
14:10 – MotoGP Qualifiche
15:05 – Moto2 Qualifiche

Domenica 4 giugno:

08:40 – Moto3, Moto2, MotoGP Warm Up
11:00 – Moto3 Gara
12:20 – Moto2 Gara
14:00 – MotoGP Gara