MotoGP FP2 Le Mans: Dovizioso è il più veloce sotto la pioggia francese

Dopo una FP1 umida, i piloti della MotoGP sono scesi in pista per una FP2 che, come da previsione, ha visto la pista bagnata, lasciando pochissime speranze ai riders di migliorare il loro tempo fatto nella prima sessione. Quello che ci è arrivato più vicino è Andrea Dovizioso, che è stato il più veloce della seconda sessione con un 1:41.673, tempo migliore di quello della FP1, ma che non basta a metterlo tra i qualificati della Q2.

A soli 43 millesimi troviamo Marc Marquez in seconda posizione che conferma la forza della Honda sul bagnato. Al 3° posto la GP17 Pramac di Danilo Petrucci, poi l’altra Pramac(GP16) di Scott Redding. Quinta la Suzuki con Andrea Iannone, poi la Ducati Aspar di Alvaro Bautista e la Honda Marc VDS di Jack Miller. L’australiano era stato il più veloce nella prima sessione. 8° Maverick Vinales, Sam Lowes chiude 9° con l’Aprilia e Valentino Rossi chiude la Top 10 di questa sessione. Più indietro troviamo Lorenzo 15° e Pedrosa 21°.