La Yamaha ha presentato i suoi team ufficiali per il WorldSBK 2017

Ieri la sede del team PATA Yamaha World SBK, situata a Gerno di Lesmo, è stata teatro della presentazione dei team ufficiali con cui la Yamaha punterà a ottenere successi in tutte le classi del mondiale riservato alle derivate di serie.

Per quanto riguarda la Superbike, l’olandese Michael van der Mark affiancherà Alex Lowes e i due giovani cercheranno di portare in alto la R1 dopo la difficile stagione 2016 vissuta dalla casa dei tre diapason, che si è dovuta accontentare del podio ottenuto da Sylvain Guintoli nell’ultimo round in Qatar dopo le tante problematiche incontrate durante la stagione (tra cui l’infortunio di Sylvain a Imola).

Oltre alla nuova 1000cc, la cui versione R1M verrà portata in pista nel Campionato Europeo Superstock 1000 da Roberto Tamburini e Florian Marino, è stata svelata anche la R6 con cui Yamaha tornerà a competere nel Mondiale Supersport, campionato in cui finora ha conquistato quattro mondiali costruttori (dal 1999 al 2001 e poi nel 2011) e quattro mondiali piloti con Jorg Teuchert nel 2000, Cal Crutchlow nel 2009, Chaz Davies nel 2011 e Sam Lowes nel 2013. La squadra ufficiale Yamaha per il World Supersport 2017 sarà il GRT Racing Team, che punterà tutto sui velocissimi Federico Caricasulo e Lucas Mahias.

Ma non finisce qui, perché la casa di Iwata parteciperà anche al neonato Mondiale Supersport 300. Alla presentazione c’erano anche sei dei venti piloti che porteranno in pista la YZF-R3 nel nuovo campionato e si tratta di Alfonso Coppola, Renzo Ferreira, Kimi Patova, Mykyta Kalinin, Enzo de la Vega e Robert Schotman. Stiamo parlando dei sei ragazzi scelti per l’R3 bLU cRU Challenge, trofeo istituito da Yamaha all’interno della SSP300 che premierà il concorrente che meglio andrà nella nuova classe cadetta del WorldSBK.

I sei piloti dell’R3 bLU cRU Challenge. Da sinistra: Coppola, Schotman, Patova, Ferreira, Kalinin e de la Vega

Dulcis in fundo, sono state svelate anche le moto con cui i team Yamaha GMT94 e YART (Yamaha Austria Racing Team) prenderanno parte all’Endurance World Championship 2016/2017. La squadra di Christophe Guyot prenderà parte al campionato coi riconfermati David Checa e Niccolò Canepa e il neoacquisto Mike di Meglio (Campione del Mondo 125cc 2008), mentre la compagine guidata da Mandy Kainz sarà al via coi tedeschi Marvin Fritz e Max Neukirchner, affiancati dal veterano Broc Parkes e dal tester Yamaha Kohta Nozane, il quale ha anche partecipato ai test MotoGP svoltisi a Sepang la settimana scorsa.