Superbike – Raffaele de Rosa resta con Althea Racing

Dopo il titolo conquistato insieme in Superstock 1000, il team Althea Racing e Raffaele de Rosa hanno esteso la loro collaborazione e lavoreranno insieme anche quest’anno. Il napoletano, infatti, rimarrà nella squadra di Genesio Bevilacqua e si occuperà dello sviluppo della moto, oltre a partecipare ad alcune gare come terzo pilota a fianco dei titolari Jordi Torres e Markus Reiterberger.

Ecco quanto dichiarato da Genesio: “Sono felicissimo di poter annunciare la continuazione del rapporto con Raffaele a cui va dato il merito di aver sempre creduto nella nostra squadra. Pur non disponendo da subito di una terza moto Superbike per lui, io ed il Team lavoreremo in funzione del suo futuro per il raggiungimento dei migliori risultati possibili. Ritengo Raffaele un ottimo pilota capace di indicare la strada dello sviluppo; riscuote la mia stima e quella di tutto il Team e sono certo che dimostrerà a tutti la maturità professionale raggiunta dopo due anni insieme”

Nonostante non abbia trovato un sedile per tutta la stagione, de Rosa è comunque soddisfatto dell’accordo: “Sono felicissimo di proseguire questa collaborazione. Il mio obiettivo era partecipare all’intera stagione SBK e io e il Team abbiamo investito tutte le nostre energie per raggiungere questo scopo, ma purtroppo non ci siamo riusciti. Ritengo comunque ottima questa collaborazione per il 2017 perché significa che esiste la volontà di portare avanti un progetto comune.”

L’anno scorso “Raff #35” si è imposto nella Superstock 1000 FIM Cup (Campionato Europeo da quest’anno) ottenendo un totale di 115 punti e vincendo le gare di Assen e Donington Park.