Superbike – Tom Sykes vince fortunosamente Gara 1 a Misano!

Una gara fantastica, senz’altro la più bella della stagione! Una grande battaglia tra 4 piloti e a vincere clamorosamente è il quinto.

Verrebbe da ridere ma è successo esattamente questo in questa pazza e fantastica Gara 1 a Misano!

Il quinto in questione è il poleman Tom Sykes che è andato a vincere approfittando delle cadute dei suoi avversari.

Infatti l’inglese è stato scavalcato subito alla partenza dal suo compagno di squadra Rea, dalle due Ducati Panigale di Davies e Melandri e dalla Yamaha di van der Mark.

Proprio l’olandese Van der Mark è passato in testa al 2° giro scavalcando Rea e tenendo incredibilmente la testa della corsa con un passo incredibile fino alla caduta a 7 giri dal termine.

Caduta molto pericolosa alla curva 13 dovuta alla foratura della ruota posteriore sulla sua Yamaha.

Da qui c’è stata grande battaglia tra Rea, Davies e Melandri.

A tre giri dalla fine i due piloti Ducati scavalcano Rea ma l’inglese della Kawasaki risponde passando Melandri e inseguendo Chaz nell’ultimo giro.

Qui succede il patatrac per tutti e tre i piloti. Melandri cade alla 4, mentre Davies scivola alla 14 e viene centrato in pieno da Rea, che cade a sua volta.

Ne approfitta Sykes che va a prendersi il successo davanti all’inglese della Yamaha Lowes e a Rea, che è riuscito a chiudere sul podio rialzando velocemente la moto.

Torres ha chiuso 4° davanti a Forés, Laverty e Krummenacher. In top ten sono arrivati anche Ramos e i due azzurri Savadori e De Rosa.

Solo 11° Camier con Melandri 15° dopo la caduta all’ultimo giro mentre Bradl si è ritirato con la sua Honda.

Questi quindi i risultati di Gara 1 della SBK a Misano:

Per quanto riguarda le cadute avute dai piloti in questa Gara 1, van der Mark e Melandri stanno bene, mentre Davies dovrà essere portato all’ospedale di Rimini per accertamenti dopo l’incidente con Rea che gli ha procurato un lieve trauma toracico.
Speriamo comunque di rivederlo domani in pista per Gara 2 a Misano!