Supersport 300 – Avalon Biddle al via con una Kawasaki

Pochi giorni dopo Ana Carrasco, un’altra ragazza ha annunciato la sua partecipazione al Mondiale Supersport 300: la neozelandese Avalon Biddle correrà nel nuovo campionato in sella alla Kawasaki Ninja 300 del team Sourzfood Benjan Racing, la stessa squadra che prende parte all’Europeo Superstock 1000 sotto il nome di Agro-On Benjan Kawasaki.

La Biddle affronterà questa nuova avventura dopo aver trionfato per due anni consecutivi nella Women’s European Cup, trofeo riservato alle ragazze che si svolgeva all’interno della European Junior Cup. Nel 2015 la ventiquattrenne ha ottenuto sei vittorie nella categoria femminile e due piazzamenti a punti nella classifica assoluta. Nel 2016 la ragazza è riuscita anche a fare di meglio ed è stata protagonista di una stagione semplicemente da incorniciare: otto vittorie su otto gare nella Women’s European Cup e sette piazzamenti a punti nella generale con la perla dell’ottavo posto ottenuto a Misano. Nello stesso periodo, Avalon ha anche trionfato nel campionato neozelandese classe Superlites.

Prima di approdare alla EJC, la Biddle ha gareggiato in Nuova Zelanda e ha corso per due anni in Italia, dove ha preso parte al Trofeo Femminile FMI nel 2012 e al CIV Moto3 nel 2014. La rider di Auckland, inoltre, vanta una presenza nel Motomondiale risalente al 2011, quando partecipò come wildcard al Gran Premio d’Australia classe 125cc senza riuscire a qualificarsi.

Avalon Biddle, così come la Carrasco, non teme il confronto coi colleghi maschi ed entrambe hanno dimostrato di avere talento da vendere. Un motivo in più per dire che assisteremo a una stagione grandiosa!