Supersport 300 – Un fenomenale Scott Deroue fa il bis a casa sua!!

E’ ancora Scott Deroue a vincere nella Supersport 300!!

Il pilotino olandese ha messo in riga tutti anche ad Assen, ottenendo la seconda stagionale e dimostrando anche di essere il pilota più sveglio ed esperto in una classe dove conta essere bravi in bagarre e tenere sempre i nervi saldi.

I complimenti sono doppi visto che Deroue aveva una frattura alla caviglia del piede destro da venerdì!

La gara è stata condizionata da moltissime cadute che hanno tagliato fuori alcuni tra i protagonisti nel gruppone formatosi in testa alla corsa (tra cui Valle e Schotman a 5 giri dalla fine).

Nell’ultimo giro una caduta ha ulteriormente frazionato il gruppone che è arrivato con “soli” 5 piloti in volata. A spuntarla è stato proprio Deroue in sella alla sua Kawasaki sul connazionale Van Straalen su Honda e sull’italiano Coppola su Yamaha.

Quarto è arrivato lo spagnolo Sanchez davanti al sudafricano Loureiro.

Più lontani lo spagnolo Garcia e un’ottima Ana Carrasco, che ha chiuso solo 7° ma che è stata davanti a tutti per un paio di giri nel finale di gara prima che un contatto la facesse scivolare indietro nel gruppone e perdere terreno.

Hanno chiuso la top ten Cabuk, Doorakkers e Murley.

Altri tre italiani oltre a Coppola 3° sono riusciti ad andare a punti, ovvero Facco 12°, De Gruttola 13° e Pontone 15°.

Nel link qua sotto trovate l’ordine di arrivo della Supersport 300:

Results

Nel mondiale Deroue allunga con due vittorie su due appuntamenti a quota 50 punti.

Dietro di lui troviamo lo spagnolo Borja Sanchez a quota 26 e l’italiano Coppola a 21.

A seguire Van Straalen e Valle a quota 20 e Loureiro a quota 19.

Il prossimo appuntamento ad Imola sarà una tappa fondamentale per capire se questo neonato mondiale della Supersport 300 avrà un vero padrone!

Sicuramente ci sarà grande spettacolo e grande bagarre come si è visto anche oggi ad Assen!