Supersport – Avviata una raccolta fondi per aiutare Anthony West

Una delle note più liete del weekend di Phillip Island è rappresentata da Anthony West, esperto pilota australiano con all’attivo diverse stagioni nel Motomondiale tra 250cc, Moto2 e MotoGP e protagonista l’anno scorso in Superbike con la Kawasaki del Team Pedercini.

West, rimasto senza una sella per ragioni economiche, si è presentato alla tappa inaugurale del mondiale Supersport nelle vesti di wildcard con una Yamaha R6 preparata insieme ad alcuni amici. “Ant” ha poi vissuto un venerdì e un sabato traumatici a causa di tanti problemi al motore che hanno anche costretto l’australiano, conosciuto come “The Rain Man” per la sua grande competitività su asfalto bagnato, a prendere in prestito un propulsore da un team impegnato nel campionato nazionale (che ha corso in concomitanza col mondiale Superbike).

In gara, dopo essere scattato dall’ottava e ultima fila, West è stato autore di un’incredibile rimonta che lo ha portato a conquistare il terzo posto finale dopo aver lottato per la vittoria con altri sette piloti. Va bene che l’australiano aveva dalla sua l’ottima conoscenza del tracciato, frutto di anni di esperienza nel motociclismo che conta, ma i problemi capitati durante le prove avevano reso il podio un miraggio. L’impresa di domenica ha fatto capire una volta per tutte quanto questo pilota meriti un “posto fisso” nel mondiale per poter esprimere tutto il suo valore.

Il problema di West è che il budget a disposizione è talmente poco da mettere a rischio anche la partecipazione alla prossima gara, che si svolgerà tra dieci giorni in Thailandia sul Chang International Circuit di Buriram, e quindi è stata organizzata su GoFundMe una raccolta fondi finalizzata a garantire la partecipazione del veterano di Maryborough al round thailandese e anche al resto delle gare.

Finora sono stati raccolti già 3.965 dei 150.000 dollari australiani necessari. Se volete contribuire, anche con una piccola somma, ecco il link: https://www.gofundme.com/ant-west-2017-race-season.

Per farvi capire meglio l’entità della vostra donazione: un dollaro australiano equivale a circa 0,70 €.

Photo credit: www.amcn.com.au