Supersport – Patrick Jacobsen al comando nel venerdì di Aragon

Così come per la Superbike, anche la Supersport oggi ha disputato due turni di prove libere sul circuito di Aragon, al termine delle quali il più veloce è stato l’americano Patrick Jacobsen.

Piccolo appunto: la seconda sessione di prove libere è stata condizionata notevolmente dal maltempo, tanto che i cronologici sono del tutto irrilevanti visto che solo 13 piloti hanno deciso di scendere in pista a girare nonostante la pioggia caduta sull’asfalto del Motorland Aragon.

I crono da prendere in considerazione quindi sono quelli relativi alla FP1.

Come detto, il più veloce è stato “PJ” Jacobsen su MV Agusta con il tempo di 1’54”751, tempo che ha letteralmente staccato tutti i suoi avversari. Infatti il secondo in classifica Kyle Smith è staccato di mezzo secondo con la sua Honda CBR del Gemar team Lorini.

Il giapponese Okubo su CIA Landlord Insurance Honda è terzo ma staccato di quasi 8 decimi da Jacobsen ed è seguito da Morais sulla Yamaha del team Kallio Racing.

Quinta posizione per il primo dei nostri portacolori Gamarino seguito dal rientrante campione del mondo in carica Kenan Sofuoglu. A chiudere la top ten dietro il pilota turco troviamo Tuuli, Rea, Zaccone e Mulhauser.

In difficoltà Jules Cluzel, solo 12° e che dovrà disputare la SP1 insieme ai due vincitori delle prime due gare della stagione, Federico Caricasulo e Roberto Rolfo, che è anche leader del mondiale.

Le sessioni di domani saranno sicuramente molto interessanti per capire chi partirà da favorito in questo weekend, anche se di favorito al momento non vediamo nessuno, almeno da questo inizio di stagione molto incerto.

Un motivo in più per seguire la Supersport.

Qui sotto ecco i link per le classifiche delle due sessioni di libere odierne:

FP1: Results

FP2: Results