Superstock 1000 – Alex Bernardi e Luca Marconi in pista a Cartagena

Tra i piloti italiani al via del Campionato Europeo Superstock 1000 2017 ci sono Alex Bernardi, ragazzo romagnolo classe 1996 che correrà nella ex-FIM Cup con la BMW del team 2R Racing, e Luca Marconi, pilota di esperienza che correrà nella stessa categoria con la Yamaha del TheBlackSheep Team. Lo scorso weekend entrambi i piloti si sono recati in Spagna con le rispettive squadre per affrontare i primi test dell’anno sul circuito di Cartagena, situato nella Comunidad Autónoma di Murcia.

Bernardi ha sfruttato i test per adattarsi alla moto e alle gomme che utilizzerà quest’anno nella STK1000 e anche nel National Trophy classe SBK, trofeo che si disputa in concomitanza col Campionato Italiano Velocità. Alex si è sentito immediatamente a suo agio con la BMW e insieme al team ha trovato un setting molto buono che gli ha permesso di essere competitivo sia sul giro secco, sia sul passo gara. Squadra e pilota sanno che c’è ancora molto lavoro da fare per poter essere al livello dei migliori piloti Superstock, ma la strada è quella giusta e c’è grande fiducia per il futuro.

Marconi insieme al TheBlackSheep Team

Per quanto riguarda Marconi, il pilota di Savignano sul Rubicone ha lasciato Cartagena soddisfatto dei passi avanti fatti durante le tre giornate di prove, frutto anche di nuovi set-up che si sono rivelati azzeccati. Luca ha anche dichiarato, nel comunicato stampa rilasciato oggi, di avere un ottimo feeling con la squadra padovana guidata da Marco Frison.

A marzo entrambi i piloti saranno al Motorland Aragon per ulteriori test.