Superstock 1000 – Rinaldi domina la prima gara dell’anno al Motorland Aragon!

Inizia nel migliore dei modi per l’Italia il campionato mondiale Superstock 1000!! L’inno di  Mameli infatti è stato suonato per Michael Rinaldi, che ha letteralmente dominato il primo round stagionale.

Il pilota nostrano in sella all’italianissima Ducati ha preceduto sul traguardo di tre secondi e mezzo il francese Marino in sella alla Yamaha e un altro italiano, Roberto Tamburini.

Bellissima e spettacolare la battaglia di quest’ultimo con il quarto classificato, il turco della Kawasaki Razgatlioglu.

Nell’ultimo giro i due si sono presi a carenate in diverse curve prima di giocarsi tutto all’ultimo curvone dove l’italiano in sella alla sua Yamaha è riuscito a superare all’interno il turco e a finire sul podio.

Dietro di loro ottimo quinto posto per un altro pilota nostrano, ovvero Faccani, seguito dal francese Guarnoni e dall’ennesimo italiano Vitali.

A chiudere la top ten troviamo l’ucraino Mykhalchyk, l’australiano Jones, che è stato in lotta per il terzo posto fino al terzultimo giro quando non gli è entrata una marcia in fondo al lungo rettilineo del circuito di Aragon, e il tedesco Fritz.

Tantissima delusione invece per Maximilian Scheib. Il talentuoso cileno nel tentativo di andare dietro ad uno scatenato Rinaldi è caduto alla curva 4 senza riportare conseguenze fisiche.

Ecco qui l’ordine di arrivo completo di questa prima gara della stagione:

Results

Una stagione che ci aspettiamo molto combattuta e fortemente tricolore!! E se il buongiorno si vede dal mattino possiamo aspettarci grandi cose dai piloti della Superstock 1000!