Svelata l’entry list ufficiale per Le Mans: 60 macchine al via della 24 ore!

A poco meno di un mese dall’inizio della 24 Ore di Le Mans, l’Automobile Club de l”Ouest, creatore e organizzatore della famosa gara, ha diramato l’entry list ufficiale con tutte le macchine, i team e i piloti che prenderanno alla corsa di resistenza più prestigiosa al mondo, nonchè valevole come terzo round della World Endurance Championship.

Seppur c’erano già delle liste provissorie diramate pochi mesi fa, per avere l’ufficialità bisognava attendere la mezzanotte del 11 maggio, per dare la possibilità ai team di ritirarsi, iscriversi, cambiare piloti o il loro rispettivo equipaggio. Ieri la lista è stata ufficialmente rilevata e prevede il pienone sulla griglia del Circuit De La Sarthe: 60 macchine iscritte di cui 6 LMP1, 25 LMP2, 13 GTE Pro e 16 GTE Am, con 1 team GT di riserva(Mentos-Proton Racing) che gareggerà solo se uno dei team titolari dovesse dare forfait.

Tutti gli occhi sono ovviamente puntati sulla Toyota(forte della vittoria nella 6 ore di Spa), che con 3 TS050 Hybrid LMP1 in griglia proverà ad acchiappare quella vittoria che nell’anno scorso gli è sfuggita per un paio di minuti. Nella GT si prevede ancora uno scontro tra la Ferrari(3 macchine di cui 2 ufficiali) e la Ford(4 macchine di cui 2 ufficiali), con un occhio alle Chevrolet Corvette che seppur non iscritti al WEC rinnovano il loro appuntamento alla 24 ore nella classe GTE Pro.

In totale saranno 179 i piloti che correrrano la 24 ore, con Francia e Gran Bretagna che rappresentano la maggioranza con 34 piloti a testa. 41 i team partecipanti da 16 nazioni, con gli Stati Uniti che sono quelli maggiormente rappresentati con 12. Per quanto riguarda l’Italia avremo 11 piloti e 3 equipaggi al via, con la AF Corse nella GTE Pro con Ferrari 488 e la Cetilar Villorba Corse che dalla ELMS gareggerà nella LMP2 con la Dallara P217. Tra i nostri piloti ci sarà anche Giancarlo Fisichella(“impegnato” con una serie web sul mondo dei motori) che correrà con la Ferrari #82 della Risi Competizione nella GTE Pro.