Meeke non parteciperà al Rally di Polonia!

Dopo una serie di risultati deludenti, la Citroen ha chiesto a Kris Meeke di non partecipare al Rally di Polonia.

Per l’ottavo appuntamento del mondiale WRC 2017, Yves Matton, team principal di Citroen, starebbe seguendo delle piste alternative e la scelta potrebbe ricadere proprio su Andreas Mikkelsen, che ha esordito in Sardegna con la Citroen.

Proprio Yves Matton ha già ufficializzato lo stop dell’equipaggio, con Meeke e Nagle che saranno messi a riposo per questo appuntamento.
Il manager ha comunque sottolineato che questa è una scelta temporanea e che l’equipaggio si ripresenterà regolarmente in Finlandia per il nono appuntamento in calendario del WRC 2017.

Matton ha dichiarato: “Dopo una serie di risultati deludenti, ho chiesto a nome della squadra a Kris e Paul di fare un passo indietro per il prossimo rally. Meeke ha accettato la decisione in nome degli interessi del team e lo ringraziamo per questo.  Questa pausa servirà per ricaricare le batterie e presentarsi al meglio in Finlandia”.

In effetti, a guardare i risultati del pilota britannico, non si può non condividere la scelta di Matton: a parte il trionfo in Messico, Meeke non è mai andato a punti, ritirandosi in quattro occasioni e giungendo una volta dodicesimo ed una volta diciottesimo.
Speriamo che questo stop possa davvero aiutare il portacolori della Citroen a ritrovare le motivazioni necessarie per essere in Finlandia con lo spirito giusto e la velocità necessaria per battagliare per le posizioni di vertice!