Rally di Svezia, day 2: Neuville K.O. e Latvala passa al comando!

Il belga Thierry Neuville ci è cascato ancora: anche oggi, mentre era in testa al Rally, il ventottenne è andato fuori strada, rompendo il piantone dello sterzo della sua Hyundai i20 WRC.

Un caso analogo è avvenuto proprio durante il primo appuntamento, quello di Montecarlo, in cui Neuville è andato a sbattere mentre era in testa.

Adesso, in testa al Rally di Svezia c’è Jari-Matti Latvala con la sua Toyota Yaris WRC Plus. Il finlandese ha resistito alla grande all’incredibile passo di Ott Tanak, che tra ieri ed oggi ha conquistato ben 4 vittorie di speciale. L’estone continuerà sicuramente ad attaccare nella giornata di domani, cercando di conquistare quella che potrebbe essere la sua prima vittoria della carriera.

Terza posizione per Sebastien Ogier, che insegue il suo compagno di squadra a distanza ravvicinata. Il francese continua ad avere problemi di grip, ma domani sicuramente proverà a lottare per una vittoria che potrebbe essere clamorosa se si considera che già tre settimane fa dominò al Rally di Monte Carlo.

Quarta posizione per Dani Sordo, che diventa così il primo pilota Hyundai della classifica del Rally di Svezia. Sordo continua a dimostrare di non essere completamente a suo agio sulla neve, ma sta comunque provando a tenere alto il nome della Hyundai.

Quinta posizione per Craig Breen, che sta dimostrando di essere un pilota molto consistente. Dietro di lui troviamo Elfyn Evans, che dopo l’errore di ieri sembra non essere riuscito a trovare il passo giusto.

Settima posizione per il kiwi Hayden Paddon, che ha dovuto lottare anche con la rottura del servosterzo della sua Hyundai.

Ottava posizione per Stephane Lafebvre, che sta cercando di ottenere risultati positivi con la sua Citroen.

Per quanto riguarda il Mondiale WRC2, Pontus Tidemand continua a dominare al volante della Skoda Fabia R5 del team ufficiale. Dietro di lui si è ripreso il secondo posto un Teemu Suninen al debutto al volante della Fiesta R5 EVO della M-Sport.

Attualmente Tidemand e Suninen occupano la nona e la decima posizione nella classifica generale del Rally di Svezia.

Fonte immagine: rallyssimo.it