Dakar 2018, Day 2 – Camion: Nikolaev vince, Mardeev si ritira

Edoard Nikolaev, dopo essere stato leggermente in ombra nella giornata di ieri, oggi è tornato alla vittoria di tappa con il suo Kamaz 4326 messo in pista dal team Mastro. Nella tappa di 267 kilometri percorsa oggi, il russo ha dominato dall’inizio alla fine, terminando la tappa in 3:24’23” e staccando l’argentino Federico Villagra, secondo al traguardo, di 3’25”.

Proprio l’argentino è stato l’unico in grado contenere il russo nonostante il distacco finale, e adesso è terzo in classifica generale con 9’33” di ritardo dal leader.

Terzo tempo odierno, ma seconda posizione conservata in classifica generale, per Ales Loprais ed il suo Tatra T-815 Queen 69: i cechi, dopo essere partiti alla grande, hanno dovuto cedere a Nikolaev, che oggi è stato una furia in mezzo alle dune peruviane. Per Loprais il ritardo in classifica generale è di 5’38”.

Quarto tempo per Martin Kolomy, connazionale di Loprais e pilota dell’altro Tatra, che ha pagato 11’11” di ritardo dal vincitore. Kolomy conserva la quarta posizione anche in classifica generale, dove però il suo ritardo è di 13’07”.

Quinta posizione per Ton Van Genungten con il secondo Iveco Powerstar: l’olandese è partito forte, ma a causa di una foratura ha accumulato parecchio ritardo.

Sesto e settimo tempo per gli equipaggi bielorussi pilotati rispettivamente da Vishneuski e Viazovich. I loro Maz occupano la settima e la ottava posizione in classifica generale e sono entrambi sotto la mezz’ora di ritardo da Nikolaev.

Ottava posizione odierna per Martin Van den Brink, che riesce a conservare un’ottima sesta posizione in classifica generale.

Chiudono la top ten di tappa e della classifica generale l’equipaggio russo pilotato da Dmitry Sotnikov e l’equipaggio ceco pilotato da Macik.

Da segnalare il ritiro di Airat Mardeev, in difficoltà nelle dune peruviane: la Dakar 2018 ha già fatto cadere il primo gigante.

About the Author

Daniele Zindato
Nato 23 anni fa, studente di Marketing e con passione smisurata per i motori e per il motorsport.