Dakar 2018, Day 2 – Moto: Barreda torna al successo ed è leader!

Joan Barreda è il vincitore della seconda tappa della Dakar 2018 dedicata alle moto. Lo spagnolo ha avuto una giornata a due facce, risultando non brillante nella prima parte della speciale ma velocissimo nella seconda. Così, ha soffiato la vittoria al francese Adrien van Beveren, che ha condotto la prima parte. Per lo spagnolo, questa è la ventesima vittoria di tappa alla Dakar, anche se per lui non è ancora mai arrivato il successo finale.

Lo spagnolo ha chiuso la speciale in 2:56’44”, tempo che gli ha permesso anche di prendersi la testa della classifica generale, seguito proprio dal francese van Beveren, attardato di 2’30”.

Terzo tempo di giornata per l’austriaco Matthias Walkner, che adesso è terzo anche in classifica generale. Il pilota della KTM paga 4’50” di ritardo su Barreda in classifica generale e oggi ha preceduto un sorprendente Michael Medge, compagno di squadra di Barreda.

Quinta posizione di giornata per l’argentino Benavides, che ha preceduto il cileno Pablo Quintanilla.

Settima posizione, con 6’01” di ritardo nella tappa odierna per Sam Sunderland, che adesso occupa la quarta posizione in classifica generale ed è a 5’04” dalla vetta.

Ottava posizione per Xavier De Soultrait, che ha preceduto Franco Caimi e Toby Price, che si riaffaccia in top ten anche in classifica generale. L’australiano ha poco più di 9 minuti di ritardo da Barreda, e man mano che ricomincia a prendere fiducia potrebbe recuperare di tappa in tappa. Non si deve dimenticare, infatti, che per Price questo è il primo vero raid dopo l’infortunio dell’anno scorso.