Dakar 2019 – Day 2, Moto: trionfa Walkner, Brabec vicino

La seconda giornata della Dakar 2019 vede protagonisti Matthias Walkner e Ricky Brabec, autori di una emozionante battaglia risolta solo negli ultimi chilometri di speciale

A spuntarla nel percorso Pisco – San Juan de Marcona è stato Walkner, autore di uno stupefacente finale e capace di rifilare 22 secondi allo statunitense ufficiale HRC. Le due moto, KTM e Honda, hanno un potenziale quasi del tutto equivalente. Saranno, quindi, i piloti a dover fare la differenza tra le dune peruviane.

Joan Barreda, vincitore nel Day 1, mantiene la leadership in classifica generale. Il pilota spagnolo ha oggi concluso in terza posizione, ad 1 minuto e 41 secondi da Walkner.

Quarto posto per Price (KTM), che non sembra risentire in maniera eccessiva del recente infortunio, seguito da Quintanilla (Husqvarna) e Sunderland (KTM).

Giornata difficile per la Yamaha. Van Beveren ha terminato lo Stage 2 in settima posizione, a più di 9 minuti di distanza da Walkner. Le prove successive saranno fondamentali per Van Beveren, che dopo sole due giornate si trova già a 10 minuti e 19 secondi di ritardo da Barreda.

La Top 10 è conclusa da Benavides (Honda), Short (Husqvarna) e Cornejo Florimo (Honda).

Poco oltre i primi dieci troviamo la Honda HRC #2 di Paulo Goncalves e la Yamaha Ufficiale #18 di Xavier De Soultrait. Non è l’inizio sperato e pianificato, ma di tempo per recuperare ce n’è, serve però una risposta già nella terza speciale di domani.