Dakar 2019 – Day 7, Auto: Peterhansel torna alla vittoria, problemi per Loeb!

Stephane Peterhansel e la Mini possono tornare in lotta per la vittoria della Dakar? Nel frattempo, il campione francese è tornato alla ribalta con l’affermazione sulla settima tappa dopo un’ottima perfomance. Stephane così sale al 2° posto in classifica, recuperando 11 minuti sul leader Nasser Al-Attiyah, che però ha ancora un buon vantaggio. D’altro canto, oggi il qatariota s’è messo in modalità gestione e non ha rischiato, chissà se domani o nei prossimi giorni darà l’attacco finale per la vittoria.

Chi invece non sorride per niente è Sébastien Loeb. Dopo un problema elettronico ai primi chilometri, Il Cannibale ha perso quasi 40 minuti, costringendolo ad andare forte per tutto il proseguio per limitare i danni. Alla fine perderà ‘solo’ 28 minuti da Peterhansel, rimanendo aggrappato con tutte le forze a quello che è il gruppo del podio (o degli inseguitori). Quest’ultimo oggi è riuscito anche a battere il compagno di team Nani Roma, secondo nella tappa di oggi ma con soli 4 minuti di distacco.

Al 3° posto conclude Carlos Sainz, che torna di nuovo a podio dopo ieri, a seguire c’è Al-Attiyah in quarta posizione. 5° posto di tappa per Cyril Despres, a ridosso troviamo le due Toyota di De Villiers e Ten Brinke, ormai fuori dalla lotta per il podio. In classifica generale, Al-Attiyah vede il suo vantaggio su Peterhansel ridursi a 29 minuti, poi al 3° posto sale Roma approffitando del problema di Loeb con quest’ultimo che però rimane quarto e aggrappato al gruppo degli inseguitori.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)