Dakar 2019 – Day 8, Quad: Cavigliasso vince ancora, Dakar quasi chiusa

Nicolas Cavigliasso continua a dominare questa Dakar 2019 dedicata ai quad. L’argentino ha conquistato la sua settima vittoria dominando i 360 km di speciale senza mai cedere il passo a nessuno. Cavigliasso ha concluso la speciale in 5.18’53”, staccando di 9’10” il suo connazionale Gustavo Gallego.

Chiude in terza posizione Jeremias Gonzalez Ferioli, che ha fatto segnare praticamente un tempo fotocopia di quello di Gallego. Su oltre cinque ore di speciale, infatti, il distacco tra i due è stato di appena sei secondi.
Poco distaccato dai due argentini, troviamo il francese Alexandre Giroud. Il francese è stato in seconda posizione per la prima parte della speciale, prima di scivolare indietro per aver mancato la porta di ingresso alla seconda parte di speciale. Tuttavia, la seconda parte della speciale è stata notevole per il francese, che, dopo un ottimo recupero, ha terminato a meno di 10 minuti da Cavigliasso.

Più staccato, a quasi 25 minuti dal vincitore di giornata, l’argentino Manuel Andujar. Andujar è stato molto vicino a Cavigliasso nella seconda parte di speciale, salvo poi commettere un errore prima dell’ultimo WP.
Sesto posto di giornata per il polacco Kamil Wisniewski, primo dei piloti non Yamaha.

Dopo Wisniewski, tutti gli altri sono lontanissimi, con distacchi che vanno oltre l’ora di ritardo dal vincitore di giornata.
Chiude quattordicesimo, con oltre due ore e mezza di ritardo dal Cavigliasso, il paraguaiano Nelson Augusto Sanabria Galeano, che era uno dei grandi attesi di questa edizione della Dakar.

About the Author

Daniele Zindato
Nato 23 anni fa, studente di Marketing e con passione smisurata per i motori e per il motorsport.